sponsor

eadv

I miei unici Pensieri


FAMIGLIA, BAMBINI, GENITORI:


- L'educazione dei bambini consiste nel "rimprovero".
Paradossalmente è una delle cose più diseducative che ci sono.

- Alcuni si ribellano contro i propri genitori e affermano che non somiglieranno mai a loro. Diventando genitori loro stessi, non notano che il loro comportamento è uguale a quello dei loro genitori.

- Visto come guidano molti giovani d'oggi, le loro risorse si potrebbero investire nell'esercito. Sarebbero dei perfetti "Kamikaze".

- Certi genitori pensano di educare i loro figli solo spaventandoli, ma non si rendono conto che quella è solo la proiezione della loro insicurezza. Talvolta i figli risultano più sicuri dei genitori stessi.

- Molti giovani d'oggi si lamentano di non essere abbastanza alti ma si dimenticano il fatto che iniziano a fumare prima ancora di iniziare a leggere e scrivere.

- Alcune madri moderne quando chiedono ai loro figli maschi di essere uomini, dovrebbero ricordarsi di chi li ha privati del loro padre, quindi, di una buona educazione e perchè queste madri continuano a castrarli.

- Come fanno due genitori che non trovano linguaggio comune tra di loro a trovarne uno con i propri figli.


AMORE, UOMINI E DONNE:


- La bellezza spaventa, l'intelligenza anche, l'amore ancora di più.

- Cos'è peggio: sesso per piacere o sesso per convenienza? 

- Amore reciproco equivale ad una vita felice assieme al proprio partner, amore solo da una parte equivale allo sfruttamento di qualcuno dei due amanti.

- Ogni uomo deve prendere le decisioni da solo.

- Decisione e sicurezza sono le qualità che ogni uomo vero deve possedere. Se poi egli stesso si fida ciecamente di ciò che dice una donna, mai dovrebbe incolparla, solo se stesso. 

- Molte ragazze di oggi considerano che essere sincere voglia dire essere per forza zoccole. In fondo è solo una scusa basata sulla pavidità essendo abituate ad avere sempre il piatto pronto.

- Quante ragazze nei giorni d'oggi prenderebbero l'iniziativa di entrare in contatto con un ragazzo che sta a loro simpatico?
Le relazioni uomo - donna non esisterebbero se non ci fosse stato il primo passo fatto dall'uomo.

- La bellezza esteriore, la cosmetica, i finti amici ed i vestiti non potranno nascondere il vuoto che avete dentro.

- Care donne, cosa fate per ottenere l'amore con un uomo?
Praticamente un cazzo.

- La maggior parte delle ragazze di oggi amano tirarsela e vantarsi di se stesse più che avere una relazione seria. Tutto un gioco: vendersi al prezzo più caro. Un business insomma.

- Nelle relazioni uomo-donna, la galanteria non è sempre uno svantaggio. Fare il primo passo è anche un privilegio di scelta. 

- Certe caratteristiche maschili vengono considerate antiquate e primitive, ma si dimentica che sono proprio queste le caratteristiche ad eccitare le donne vere. Quello che inizia ad eccitare le donne moderne però, sono i soldi.

- La relazione dove l'uomo non dimostra di essere possessivo e la donna non si fa possedere non si chiama amore.

- Più matura è la donna con cui hai a che fare, più senso hanno le sue azioni.

- E' incredibile da cosa sono attratte le donne. L'attenzione le eccita mentre l'indifferenza le tiene legate a te.

- Non sempre vale la pena fare il primo passo. Bisogna anche dimenticare che l'uomo deve sempre soddisfare i bisogni delle donne.

- Le femmine si fidano più delle azioni che della parole. Questo perchè nell'antichità il maschio era costretto a dimostrare il proprio amore con le azioni.

- L'innocenza di una donna dipende da come questa sfrutta la propria forza di apparire per ingannare l'uomo.

- L'errore piu' grande che fa l'uomo quando vuole aiutare una donna e' quello di asecondarla. Dovrebbe invece agire di propria iniziativa. 

- Nel mentre le donne scelgono i migliori, perdono i più adatti a loro.

- Si dice che per avere il cuore e il corpo di una o piu donne bisogna avere un atteggiamento diverso per ciascuna. Ma io non ho intenzione di non essere me stesso al costo di fidanzarmi. Ogni persona per essere felice deve essere se stessa prima di tutto. Se non lo e', vuol dire che qualcosa non va.


RIFLESSIONI SULLA NATURA UMANA:


- Quando mettiamo sul primo posto il lavoro, lo studio e la carriera dimenticando delle relazioni umane, abbiamo l'illusione di crescere come persone. In realtà rimaniamo bambini al livello emozionale e sentimentale.

- Gli esseri umani sono abituati alle regole, agli schemi sociali e alla censura. Ma tutto questo e' finzione, non e' realta'. La realta' e' diversa da quel che siamo abituati a vedere tutti i giorni.

- La diffidenza e la paura sono ciò che distruggono le relazioni umane.

- "Piangono solo i deboli" è la frase che sentiamo spesso dire in giro da molti. Ci siamo mai chiesti cosa voglia dire "piangere"? Forse esprimere le proprie emozioni. Come fa quindi, una persona che non esprimere le proprie emozioni ad essere forte?

- Dire che oggi abbiamo più diritti è ridicolo, poichè in questi tempi ci viene violato uno dei più importanti diritti: la privacy.

- "Politicamente corretto" è spesso sinonimo di "ipocrita".
Non è nella natura umana essere sempre buoni e tolleranti.

- C'è crisi: la gente muore di fame e non ci sono soldi.
Nonostante ciò, le risorse per la guerra ci sono sempre.

- Oggi si vive con le abitudini.
Sorridiamo per abitudine, diciamo "buongiorno" per abitudine, diciamo di voler bene e di amare per abitudine. Ormai la vita diventa un'abitudine.

- A volte il mondo circostante ci rovina, ma la nostra essenza deve restare.

- Crediamo più alle cose che ci fanno stare tranquilli che alla realtà.

- C'è un tipo di persone che sta bene solo quando gli altri stanno male. Personalmente starei bene solo quando questi capiranno di aver sbagliato ma mai mi abbasserei al loro squallido livello augurandogli del male.

Nessun commento:

Posta un commento